• w-facebook

© 2017 by MARMIBLEVE, lavorazione e vendita pietre marmi e graniti

Please reload

Post recenti
Post in evidenza

Da vecchio a nuovo in 4 mosse. Come faccio risplendere il tuo vecchio marmo anche se tutti gli altri ti dicono che è da sostituire.

August 28, 2018

Sono fermamente convinto che il marmo può tornare a risplendere sempre.

Può essere stato maltrattato dai peggiori individui, dai peggiori agenti chimici, dai peggiori agenti atmosferici ma ciò nonostante può tornare a risplendere.

Questa mia convinzione mi ha portato a studiare come non mai i marmi. Li studio sul campo, facendo esperimenti e testando.

 

E' pur vero che io sono un figlio d'arte ed ho una marcia in più, un po' come i bambini che imparano tre lingue perché i genitori sono di nazionalità diversa in un paese straniero, tuttavia continuo a studiare e ad applicare.

Lo faccio perché sono consapevole del fatto che un vero marmista deve essere colui che capisce la materia prima che lavora.

 

Ti è mai capitato un marmista che sa usare la macchina per lavorare il marmo e poi ti consiglia male sul tipo di materiale da utilizzare?

Bene!

Questa è la realtà del nostro mercato.

 

Tutti credono che basti saper impostare i parametri della macchina per diventare subito un marmista. Che poi il materiale lavorato presenta delle controindicazioni, questo passa in secondo piano.

 

La stragrande maggioranza delle lamentele nel mondo del marmo nascono dai consigli errati che vengono dati.

 

E poi senti che le persone usano frasi del tipo:

"la prossima volta metterò il gress porcellanato"

"la ceramica è più duratura del marmo"

"il marmo è troppo delicato e io non ho tempo di stare dietro a lui"

Ti è mai capitato di sentire queste frasi?

 

Frasi non vere perché anche il gress e la ceramica hanno i loro limiti e i loro problemi che, però, vengono opportunamente nascosti da abili venditori cresciuti a pane e arte della persuasione.

 

Come ti dicevo il marmo può sempre tornare a risplendere.

E in questo articolo ti mostro come ho recuperato una scala che tutti avrebbero dato per spacciata. Un rivestimento scala che gli altri avrebbero fatto smantellare e rifare nuova perché si "finisce prima a rifarla".

 

Ti racconto la storia in breve.

Un cliente mi chiama e al telefono mi dice che ha un rivestimento scala da farmi vedere. Voleva sapere se fosse stato possibile recuperare un po' quel rivestimento che era stato rovinato.

Così ci diamo appuntamento e ci incontriamo.

- "Questa è la scala", mi dice mentre mi fa entrare in casa.

- "Mmm...vedo che è messa maluccio."

- "Si, gli inquilini vecchi me l'hanno ridotta così."

- "Peccato. Qui pare che hanno voluto farti un dispetto!"

- "E' vero. E' messa maluccio! Se puoi migliorarla un po' te ne sarei grato. Ho ristrutturato e vorrei affittarla a persone nuove."

- "Ok, non ti preoccupare, farò del mio meglio."

 

Così tornato in ufficio ho iniziato a studiare i vari step da fare per poter recuperare quel marmo.

 

Una cosa non ti ho detto.

A rovinare ulteriormente il marmo ci ha pensato pure l'umidità di risalita che nel corso degli anni ha pensato bene di screpolarne la superficie.

La situazione era la seguente:

 

 

 

 

 

E queste foto si riferiscono solo al primo gradino.

 

Come puoi vedere la situazione era veramente critica e qualsiasi altro marmista avrebbe fatto smantellare tutto e rifare nuovo il rivestimento.

Io no.

Quindi ho studiato un piano d'azione a 4 mosse.

 

  1. Togliere il problema dell'umidità grazie al Barriera Sicurmarmo.

  2. Togliere le macchie.

  3. Stuccare in maniera invisibile.

  4. Portare a lucido il tutto.

 

4 semplici passaggi che solo un esperto può portare a termine.

Perché elencati così sembrano facili da fare, ma nella realtà devi sapere dove mettere le mani se non vuoi aggravare di più la situazione.

 

Alla fine ecco il risultato finale:

 

 

 

 

 

Questa del recupero è una delle caratteristiche del marmo che amo di più.

Ovvio che devi sapere quello che fai quando fai un lavoro simile. Qua non si tratta di impostare una macchina per fare il volto di un santo su una lapide.

Quello lo sanno fare tutti.

Per assurdo, al giorno d'oggi, un ragazzino che smanetta su un computer riesce ad impostare una macchina meglio di un lavoratore che lo fa per mestiere.

Per fare i ripristini, invece, devi studiare.

 

Se hai qualche problema con un marmo o su vuoi una consulenza su che tipo di materiale è meglio usare per un determinato lavoro contattami qui.

 

Alla prox.

GB

 

PS: non ti affidare a gente inesperta. Il marmo è un materiale che costa caro e non ne vale la pena. Fidati!

 

 

 

Please reload

Seguici
Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square